La polizia indiana ha scoperto una donna di 40 anni reclusa per 15 anni dai suoi parenti acquisiti perche’ non aveva potuto pagarsi la dote. La polizia ha detto che la donna, Madhavi Das, era nuda e chiusa a chiave in una stanzetta quando gli agenti hanno fatto irruzione e presentava segni di disagio mentale. Tre membri della famiglia, compreso il marito, sono stati arrestati. In India quella collegata alla questione della dota e’ una forma di violenza molto diffusa (Fonte ANSA).

Potrebbero interessarti anche questi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *